Termini servizio

CONDIZIONI LEGALI PER L’UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA SOILFARM E DI VENDITA

Accedendo al sito web www.Soilfarm.it e/o utilizzando i servizi presenti sul medesimo, l’utente dichiara di accettare le presenti “Condizioni generali per l’utilizzo della piattaforma Soilfarm” (d’ora in poi anche “Condizioni”). Le presenti “Condizioni” regolano i rapporti tra l’utente ed Soilfarm, ed in particolare l’utilizzo da parte dell’utente della Piattaforma soilfarm.it.  A tal fine, l’utente dichiara di aver letto e di accettare tali Condizioni e/o qualsiasi altra nota, avviso, informativa o disclaimer ovunque pubblicati in qualsiasi parte del sito. L’utente si impegna, altresì, ad utilizzare il sito per scopi leciti ed in conformità a tutte le condizioni di utilizzo ovunque specificate, restando integralmente a suo carico qualsiasi responsabilità discendente da qualsiasi utilizzazione illecita e/o dalla violazione di qualsiasi normativa applicabile dal normale utilizzo successivamente descritto.

  1. DEFINIZIONI

L’utente prende atto che il significato attribuito alle definizioni contenute nelle presenti Condizioni è il seguente:

  • “Soilfarm”: ditta individuale denominata Soilfarm di Calogero Manno con sede legale in via Belvedere n° 58 92100 Agrigento, C.F MNNCGR78C09A089K  , e-mail info@soilfarm.it, PEC: soilfarm@legalmail.it, gestore e titolare della Piattaforma soilfarm.it dedicata alla fornitura del Servizio di coltivazione, più avanti meglio definito, ai soggetti identificati dai dati inseriti all’atto della compilazione del modulo di registrazione. Soilfarm è definito di seguito anche “Fornitore”.
  • “ Utente”: qualsiasi persona fisica o giuridica utilizzatrice della Piattaforma che acquista sulla stessa il “Servizio” come di seguito meglio definito.
  • “Servizio di Coltivazione”: coltivazione con tecniche di rigenerazione della fertilità di mq di terreno nell’ambito di terreni agricoli gestiti direttamente o indirettamente da Soilfarm. Il prezzo del servizio è visualizzato sulla Piattaforma nella scheda di ciascun terreno agricolo disponibile. Soilfarm coltiverà i terreni per conto proprio o tramite terzi. Il Servizio sarà esplicato esclusivamente su terreni proposti da Soilfarm. L’obiettivo della coltivazione è l’aumento della % di sostanza organica presente nel suolo.
  • “Goodsoil”: è l’importo che Soilfarm destina ad associazioni che operano senza scopo di lucro per attività sociali e/o ambientali. Per ogni mq coltivato, grazie al Servizio attivato dall’utente,  Soilfarm destinerà l’importo indicato nella scheda Terreno coltivato.
  1. INFORMAZIONI GENERALI OBBLIGATORIE

Conformemente a quanto disposto dal D.Lgs. 70/2003 e dal D.Lgs. 206/2005 si forniscono all’utente le seguenti informazioni: Il presente sito è pubblicato e gestito dalla  Soilfarm ditta individuale di Calogero Manno con sede legale in via Belvedere n° 58 92100 Agrigento, C.F  MNNCGR78C09A089K, e-mail: info@soilfarm.it, PEC: soilfarm@legalmail.it, (di seguito anche solo “SOILFARM”). Il gestore del Sito si impegna a mantenere aggiornate le presenti informazioni. 

  1. REGISTRAZIONE DELL’UTENTE ALLA PIATTAFORMA
  2. Informazioni generali

L’account scelto dall’utente è strettamente personale e non può essere ceduto, neanche temporaneamente, a terzi. L’accesso e l’utilizzo dei servizi presenti sulla Piattaforma è subordinato alla preventiva registrazione.

L’utente per finalizzare la procedura di registrazione dovrà:

  • Indicare una email valida di riferimento (che non sarà resa pubblica in alcun caso) ed una password;
  • Prendere visione e accettare – tramite spunta delle relative caselle – le presenti “Condizioni” e le clausole specifiche;

Con la registrazione l’utente garantisce ad SOILFARM che i dati personali di cui viene richiesto l’inserimento ai fini della registrazione – il cui trattamento da parte di Soilfarm è regolato dalla Privacy Policy – sono effettivamente i propri e sono da considerarsi altresì corretti e veritieri; l’utente inoltre si impegna ad aggiornarli tempestivamente affinché questi restino costantemente aggiornati e completi.

L’utente, registrandosi alla Piattaforma e accettando le presenti Condizioni, dichiara espressamente di aver raggiunto la maggiore età (18 anni). Non è consentito l’utilizzo della Piattaforma e dei servizi ivi presenti a soggetti minorenni.

  1. Account, password e sicurezza

Al termine della procedura di registrazione alla Piattaforma, l’utente avrà a sua disposizione un suo account personale, al quale potrà accedere tramite Username e password. Il mantenimento della segretezza della password e dell’account è ad esclusivo carico dell’utente, il quale sarà il solo responsabile per qualsiasi attività posta in essere tramite l’utilizzo della password o del suo account personale.

In ogni caso, l’utente conviene, concorda e si impegna a:

(a) Comunicare immediatamente ad SOILFARM qualsiasi utilizzo non autorizzato della propria password o del proprio account nonché qualsiasi altra violazione delle regole di sicurezza di cui venga a conoscenza; e (b) Uscire dal proprio account al termine di ogni sessione.

  1. SERVIZIO SOILFARM 

Sulla  Piattaforma  l’utente potrà acquistare il “Servizio” come definito al punto 1 della presente.  In particolare, la Piattaforma costituisce uno strumento  volto a favorire il recupero della fertilità dei terreni agricoli eccessivamente sfruttati e/o abbondonati.

  1. MODALITA FORNITURA “SERVIZIO”
  2. Effettuazione dell’ordine 

L’utente, attraverso la Piattaforma, nella pagina “Coltiva”, può vedere i terreni disponibili alla coltivazione. L’Utente selezione i mq dei terreni per i quali intende utilizzare il servizio offerto dalla Piattaforma.  Il prezzo è chiaramente espresso per singolo mq, metro quadrato. Attraverso la procedura guidata completa il pagamento. Nella sua area privata, l’utente potrà seguire la coltivazione dei terreni per i quali ha acquistato il “Servizio”

  1. Terreni disponibili ad essere coltivati

I terreni disponibili ad essere coltivati sono gestiti direttamente o indirettamente da Soilfarm. Sulla Piattaforma sono indicate le informazioni dettagliate dei terreni agricoli disponibili e per i quali l’Utente può acquistare il Servizio offerto da Soilfarm . In particolare vengono indicati:

  • – Dati catastali ed estensione 
  • – Certificato di destinazione urbanistica 
  • – Dati pedoagroclimatici del territorio in cui ricadono i terreni 
  • – Ripartizione culturale
  1. Prezzi di Vendita servizio

Il prezzo del Servizio è diverso per ogni Terreno e scaturisce in base a, tipologia e localizzazione del terreno, tipologia e qualità della coltura presente,  % di sostanza organica presente e potenzialità agronomica. I prezzi, inoltre, potranno subire variazione in funzione a campagne promozionali e/o altri fattori economici. L’acquisto può essere regolato tramite PayPal, Carta di Credito (piattaforma Stripe). Il contratto relativo al servizio offerto da Soilfarm si considera concluso nel momento in cui perviene, da parte dell’utente, la richiesta di coltivazione. Per ogni ordine completato l’Utente riceve una email di conferma che certifica l’avvenuto pagamento, e l’acquisto del servizio.

 iii.Tempi

Il servizio di coltivazione viene normalmente effettuato in un periodo di 5 anni, durante il quale sui metri quadrati di terreno selezionato vengono eseguiti le operazioni agronomiche di rigenerazione della fertilità. Tali tempistiche possono variare in funzione delle condizioni di partenza dei terreni o dell’andamento climatico dell’area interessata. L’obiettivo delle attività colturali è quello di aumentare la percentuale di sostanza organica del suolo.

iii. Annullamento dell’ordine

L’utente può annullare il proprio Ordine esclusivamente e tassativamente entro 24 ore dal pagamento, senza costi aggiuntivi. In tale caso l’utente riceverà un rimborso pari all’intero importo corrisposto. Per annullare l’Ordine è necessario che l’utente invii una e-mail utilizzando l’apposito modulo per contattarci indicando con esattezza il numero di riferimento dell’ordine.

  1. GOODSOIL

Per ogni metro quadrato per il qual l’Utente abbia acquistato il Servizio di coltivazione, Soilfarm destinerà ogni anno e per una durata di almeno 10 anni,  dei buoni spesa ad onlus che operano nel campo ambientale e/o sociale. L’entità, sotto forma di crediti convertibili in buoni spesa, dei Goodsoil per mq è indicata nella scheda terreno. L’Utente nella propria area privata l’ammontare cumulativo delle donazioni prodotte dai terreni coltivati grazie al Servizio acquistato. I buoni spesa verranno trasferiti annualmente  il giorno 5 del mese di dicembre in concomitanza della Giornata mondiali dei suoli (World Soil Day). L’utente nella sua area privata può scegliere, tra quelle proposte, l’onlus alla quale destinare la Goodsoil relativa ai propri mq coltivati. L’utente può in qualsiasi momento modificare la propria scelta, indicando una diversa  onlus. Nella pagina www.soilfarm.it/goodsoil  saranno pubblicate i codici utenti di tutti i donatori, i relativi buoni spesa e le onlus alle quali sono sati devoluti. Nessun dato sensibile degli utenti verrà pubblicato, solamente il codice utente in maniera tale che lo stesso può verificare la Goodsoil

  1. DIRITTO DI RECESSO

In conformità con quanto previsto dal Decreto Legislativo 6 settembre 2005 n. 206 (e successive modifiche ed integrazioni), l’Utente ovvero il Cliente, dispone di un periodo di quattordici giorni per recedere da un contratto a distanza o negoziato fuori dei locali commerciali senza dover fornire alcuna motivazione e senza dover sostenere costi diversi da quelli previsti all’articolo 56, comma 2, e all’articolo 57 del Codice del Consumo.

Modalità di esercizio: A tal fine il Cliente deve rivolgersi al Fornitore entro i 14 giorni successivi alla consegna dei prodotti ovvero entro i 14 giorni successivi all’acquisto dei servizi, inviando una comunicazione, contenente tutte le informazioni necessarie ed utili ad una corretta elaborazione della pratica di restituzione e rimborso.

Tale comunicazione dovrà necessariamente contenere tutto quanto di seguito indicato: a. l’espressa volontà del Cliente di voler recedere in tutto o in parte dal contratto di acquisto; b. il numero e la copia del documento (email) comprovante l’acquisto dell’ordine rispetto al quale si intende esercitare il diritto di recesso; c. la descrizione ed i codici dei Servizi rispetto ai quali si esercita il diritto di recesso. Il riaccredito, verrà effettuato dal Fornitore entro 14 giorni dalla ricezione della comunicazione via raccomandata A.R. sopra citata ovvero via PEC a soilfarm@legalmail.it.

  1. RESPONSABILITA’

Soilfarm  si impegna nei confronti dell’utente ad assicurare le prestazioni oggetto delle presenti Condizioni, vale a dire a fornire agli utenti l’uso della Piattaforma, volta a favorire la vendita online del Servizio di coltivazione.  Soilfarm si riserva la facoltà di modificare le condizioni generali di vendita, è quindi necessario rileggerle prima di effettuare un ordine sul sito www.soilfarm.it Tali modifiche saranno subito opponibili al Cliente, a partire dalla loro diffusione e non potranno applicarsi ad ordini conclusisi in precedenza. Soilfarm considera che, confermando il suo ordine, l’Utente abbia letto ed accettato senza riserve le presenti condizioni di utilizzo nonché le condizioni generali di vendita.

       8. CAUSA DI FORZA MAGGIORE

Soilfarm è esentata da tutte le responsabilità per il totale o parziale inadempimento di qualsiasi obbligazione riportata nelle presenti condizioni generali di vendita, qualora tale inadempimento sia causato da eventi imprevedibili e/o eventi naturali al di fuori del suo controllo e della sua responsabilità.

  1. MODIFICHE

Ci si riserva il diritto di cambiare, integrare o cancellare queste Condizioni o qualunque parte di esse in qualsiasi tempo e con la massima discrezionalità (es: ragioni di carattere giuridico o tecniche, o in conseguenza di cambiamenti nei servizi offerti e/o nel layout del Sito). L’utente accetta che la prosecuzione nella fruizione dei servizi offerti sul sito, a seguito dell’invio di avvisi concernenti le relative modifiche alle presenti Condizioni, equivale ad accettazione da parte sua delle medesime.

In ogni caso, l’utente dovrà sempre fare riferimento, come vigente versione, al testo delle Condizioni pubblicate sul Sito all’atto della sua navigazione.

 10.  CLAUSOLE GENERALI

Qualora talune disposizioni delle presenti Condizioni venissero dichiarate invalide e/o inefficaci, le stesse saranno comunque interpretate in maniera tale da riflettere le comuni intenzioni delle parti. Le restanti disposizioni delle presenti Condizioni si considereranno comunque efficaci.

In caso di inadempimento dell’utente alle presenti Condizioni, il mancato esercizio da parte di Soilfarm del diritto di agire nei suoi confronti, non rappresenta una rinuncia ad agire, salvo espressa dichiarazione scritta.

  1. LEGGE APPLICABILE E GIURISDIZIONE

Senza pregiudizio per i diritti che gli utenti al sito possano vantare in virtù di differenti normative nazionali o internazionali, le presenti Condizioni ed i rapporti tra Soilfarm e gli utenti sono soggetti alle leggi e alla giurisdizione italiana.

Nei limiti di quanto sopra, il foro competente per le controversie tra l’utente ed Soilfarm che dovessero insorgere in relazione alla fruizione dei servizi presenti sul sito ovvero all’esecuzione o interpretazione delle presenti Condizioni, sarà quello di Palermo. In caso di applicazione del D.Lgs. 206/2005, il foro inderogabile sarà quello di residenza dell’Utente.

  1. RECLAMI

Per qualsiasi chiarimento o reclami l’Utente può contattare Soilfarm tramite email: e-mail: info@soilfarm.it oppure, dalle ore 15:00 alle ore 18:00 per telefono e whatsApp al numero  3473136474.

  1. PIATTAFORMA ODR

Qualora dovesse sorgere controversia in ordine gli acquisti effettuati sulla piattaforma, Soilfarm invita gli utenti a prendere contatto diretto al fine di trovare una composizione bonaria. Nel caso in cui ciò non fosse possibile, per risolvere stragiudizialmente le controversie con Soilfarm, che dovessero derivare dagli acquisti di beni e servizi effettuati online, i consumatori possono collegarsi alla piattaforma telematica ODR, gestita dalla Commissione europea, raggiungibile all’indirizzo https://webgate.ec.europa.eu/odr

           Le presenti “Condizioni” sono aggiornate al 10/12/2020